Riduci

Ecco il link per poter seguire  giovedì 9 aprile 2020 la Santa messa del Giovedì Santo che verrà celebrata a porte chiuse nella Parrocchia di Sambughè alle ore 16.30.
Condividete.

 


Apri in nuova pagina...

 

 Stampa   
In evidenza Riduci
Orari celebrazioni per la settimana santa

dal sito della diocesi. Orari delle messe in televisione e indicazioni per le dirette streaming.

Qui potete trovare il materiale per la preghiera personale e le dirette in streaming:
www.diocesitv.it/settimana-santa-e-triduo-pasquale/

 maggiori informazioni ...
Preghiera in tv

gli orari degli eventi TV per pregare e seguire la S.Messa maggiori informazioni ...
Syndicate   Stampa   
Domenica delle palme Riduci

La Settimana Santa e la Pasqua celebrata in casa.

Per la situazione di emergenza che stiamo attraversando, quest’anno non sarà possibile celebrare la Pasqua insieme, in chiesa, nella comunità. Ma non possiamo non celebrare la Pasqua! È il cuore della nostra fede! Anzi, proprio in questa situazione difficile, è ancor più necessario per noi cristiani vivere la Pasqua di Gesù, crocifisso e risorto, che è la nostra speranza. E dunque quest’anno la Pasqua la celebreremo nelle case.

Lo spazio della casa è chiamato a diventare luogo della nostra liturgia, del nostro celebrare, dell’incontro con il Signore. Le relazioni più intime, con le persone con cui viviamo in questo periodo, possono diventare tempio del Signore, cioè luogo in cui Dio viene ad abitare e si fa riconoscere. Accade già, ogni giorno, nella condivisione del cibo, nella cura del corpo, nella malattia, nell’amore… Ma ora tutto questo può essere celebrato in memoria della Pasqua di Gesù.

 

Nella Settimana Santa ci saranno le Celebrazioni di papa Francesco e del nostro vescovo Michele trasmesse in televisione. Anche noi sacerdoti ogni giorno celebreremo la messa e le altre celebrazioni sentendoci uniti a tutti voi. Alcune di queste celebrazioni si potranno seguire attraverso il sito della parrocchia di Preganziol. Sarà bello poterci raccoglie tutti in comunione spirituale, sentendoci uniti come fratelli e sorelle di una grande famiglia. Ma vera celebrazione della Pasqua quest’anno sarà anche quella vissuta in casa, sentendoci in comunione con tante parsone, vicine e lontane, che condividono la stessa fede.

I fedeli, le persone, le famiglie, cioè il popolo di Dio, non è un soggetto passivo che assiste ad un rito che altri celebrano per lui, ma è un popolo sacerdotale, in grado di celebrare autenticamente come soggetto vivo della fede.

Noi battezzati siamo chiamati sempre, nella normalità delle nostre liturgie, a celebrare attivamente, ma nella Pasqua di quest’anno tale partecipazione sarà ancora più evidente, e le celebrazioni del Vescovo e dei vostri sacerdoti (anche se senza concorso di popolo) raccoglieranno e daranno unità alla fede celebrata nelle case della diocesi. Non perdiamo, dunque, l’occasione di vivere la Pasqua anche nella semplicità e intimità delle nostre case, attorno alla tavola di famiglia. Sarà il modo per rendere più vero l’incontro con Gesù crocifisso e risorto, e per partecipare più autenticamente alle celebrazioni trasmesse in televisione.

 

QUARESIMA RAGAZZI

Dalla Parola alla Vita: “Guarda, Gerusalemme, il tuo re viene a te. Egli è umile e viene seduto su un asino” (Mt 21, 5)

 Gesù entra come Re a Gerusalemme, un re non seduto su un sontuoso cavallo, ma su un asino. Gesù vuole essere il re degli ultimi, di coloro che nessuno desidera, che nessuno vuole incontrare. Egli è il Re, il Messia atteso per liberare l’uomo da tutto ciò che lo rende schiavo, da tutto ciò che rende la vita dell’uomo un nulla. Gesù entra a Gerusalemme in semplicità, Gesù vuole entrare nella mia vita con umiltà; non pretende e non chiede nulla, o meglio, chiede solo una cosa: tutto. Chiede la mia disponibilità ad accoglierLo, a seguirLo in ogni mia scelta, in ogni mia parola, in ogni mio gesto. Gesù mi chiede di stare con Lui. Ecco perché come cristiani (amici e discepoli di Gesù) noi ogni giorno facciamo sul nostro corpo il segno della Croce: per dire a Gesù che noi siamo suoi, tutta la nostra vita, i nostri pensieri, le nostre mani, tutto il nostro corpo è per Lui. Entriamo allora nella nostra vita seduti con Gesù, sul suo asino… entreremo così nella settimana santa, nella vita di Gesù e saremo capaci di lasciarci trasformare dalla sua Passione, dal suo Amore per me, per noi, per tutti.

 

Preghiera

Perdona, Gesù, i mei piccoli tradimenti e le mie povertà. Tu che, dall’alto della croce, mi hai insegnato l’umiltà dell’amore che si fa dono per gli altri, fa’ che io mi senta sempre segnato dal tuo grande amore; aiutami a camminare nel tuo esempio.

 

 

 

 Stampa   
ccc Riduci

VIVIAMO IN FAMIGLIA LA SETTIMANA SANTA

Giorno

Celebrazioni in parrocchia a porte chiuse visibili nel sito della parrocchia di Preganziol

Celebrazioni del Santo Padre

e del vescovo Michele

visibili in TV

DOMENICA 5 APRILE rosso

Ë DOMENICA DELLE PALME

Liturgia delle ore seconda settimana Is 50,4-7; Sal 21; Fil 2,6-11; Mt 26,14-27,66
Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?

 

Ore 10.00: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse visibile sul sito www.parrocchiadipreganziol.it

Non saranno benedetti i rami di ulivo

9.00 S. Messa presieduta dal vescovo Michele visibile su Antenna 3 o su www.diocesitv.it

 

11.00 S. Messa presieduta da papa Francesco visibile su TV nazionali

LUNEDI’ 6 APRILE viola

Lunedì della Settimana Santa
Is 42,1-7; Sal 26; Gv 12,1-11

Ore 19.00: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse

 

MARTEDI’ 7 APRILE viola

Martedì della Settimana Santa
Is 49,1-6; Sal 70; Gv 13,21-33.36-38

Ore 19.00: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse

 

MERCOLEDI’ 8 APRILE viola

Mercoledì della Settimana Santa
Is 50,4-9a; Sal 68; Mt 26,14-25

Ore 19.00: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse

 

GIOVEDI’ 9 APRILE bianco

GIOVEDI’ SANTO - CENA DEL SIGNORE
Liturgia delle ore propria

Es 12,1-8.11-14; Sal 115; 1Cor 11,23-26; Gv 13,1-15
Il tuo calice, Signore, è dono di salvezza

Ore 16.30: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse visibile su www.parrocchiadipreganziol.it

Invitiamo i bambini e i ragazzi del catechismo a seguirci e a inviarci le loro preghiere sulla mail della parrocchia: preganziol@diocesitv.it

18.00 S. Messa della Cena del Signore presieduta da papa Francesco visibile su TV nazionali

 

20.30 S. Messa presieduta dal vescovo Michele visibile su Antenna 3 o su www.diocesitv.it

VENERDI’ 10 APRILE rosso

VENERDI’ SANTO - PASSIONE DEL SIGNORE
Liturgia delle ore propria

Is 52,13-53,12; Sal 30; Eb 4,14-16; 5,7-9; Gv 18,1-19,42
Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito

Ore 16.30: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse visibile sul sito www.parrocchiadipreganziol.it

Invitiamo i bambini e i ragazzi del catechismo a seguirci e a pregare da casa con noi

15.00 Cel. Della Passione del Signore con il vescovo Michele visibile su Antenna 3 o su www.diocesitv.it

 

18.00: cel. Della Passione del Signore presieduta da papa Francesco visibile su TV nazionali

 

21.00: Via Crucis a Piazza S. Pietro

Su TV Nazionali

SABATO 11 APRILE bianco

SABATO SANTO – VEGLIA PASQUALE
Liturgia delle ore propria

Rm 6,3-11; Sal 117; Mt 28,1-10
Alleluia, alleluia, alleluia

20.30: veglia pasquale a porte chiuse ma non visibile

21.00: Veglia Pasquale presieduta da papa Francesco visibile su TV nazionali

 

22.00 Veglia Pasquale presieduta dal vescovo Michele visibile su Antenna 3 o su www.diocesitv.it

DOMENICA 12 APRILE bianco

PASQUA - RISURREZIONE DEL SIGNORE

Liturgia delle ore propria

At 10,34a.37-43; Sal 117; Col 3,1-4 opp. 1Cor 5,6-8; Gv 20,1-9 (sera: Lc 24,13-35)

Ore 10.00: S. Messa celebrata dai nostri sacerdoti a porte chiuse visibile sul sito www.parrocchiadipreganziol.it

9.00 S. Messa presieduta dal vescovo Michele visibile su Antenna 3 o su www.diocesitv.it

 

11.00 S. Messa presieduta da papa Francesco visibile su TV nazionali

Sul sito della diocesi: www.diocesitv.it ci sono indicazioni e strumenti per vivere momenti di preghiera personale e familiare durante questa settimana santa.

Buona settimana Santa e Buona Pasqua a tutte le persone delle nostre comunità

Don Gabriele, don Giancarlo, don Paolo, diacono Michele

 

 Stampa   
Registrazione Login
Copyright (c) 2010-2012, Parrocchia di Preganziol   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso