In evidenza Riduci
GREST: Proposta Estate 2020

Per bambini/e dei gruppi di catechismo dalla 2^ alla 5^ elementare di Preganziol e Sambughè
dal 29 giugno al 25 luglio 2020

quattro settimane di giochi, laboratori, preghiera, allegria per vivere con gioia il tempo delle vacanze nel rispetto delle attuali linee guida in materia di prevenzione e sicurezza.
Pre-iscrizioni....

 maggiori informazioni ...
Syndicate   Stampa   
Adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori Riduci



Nell’Eucaristia si comunica l’amore del Signore per noi: un amore così grande che ci nutre con Sé stesso; un amore gratuito, sempre a disposizione di ogni persona affamata e bisognosa di rigenerare le proprie forze. Vivere l’esperienza della fede significa lasciarsi nutrire dal Signore e costruire la propria esistenza non sui beni materiali, ma sulla realtà che non perisce: i doni di Dio, la sua Parola e il suo Corpo.

Se ci guardiamo attorno, ci accorgiamo che ci sono tante offerte di cibo che non vengono dal Signore e che apparentemente soddisfano di più. Alcuni si nutrono con il denaro, altri con il successo e la vanità, altri con il potere e l’orgoglio. Ma il cibo che ci nutre veramente e che ci sazia è soltanto quello che ci dà il Signore! Il cibo che ci offre il Signore è diverso dagli altri, e forse non ci sembra così gustoso come certe vivande che ci offre il mondo. Allora sogniamo altri pasti, come gli ebrei nel deserto, i quali rimpiangevano la carne e le cipolle che mangiavano in Egitto, ma dimenticavano che quei pasti li mangiavano alla tavola della schiavitù. Essi, in quei momenti di tentazione, avevano memoria, ma una memoria malata, una memoria selettiva. Una memoria schiava, non libera.

Ognuno di noi, oggi, può domandarsi: e io? Dove voglio mangiare? A quale tavola voglio nutrirmi? Alla tavola del Signore? O sogno di mangiare cibi gustosi, ma nella schiavitù? Inoltre, ognuno di noi può domandarsi: qual è la mia memoria? Quella del Signore che mi salva, o quella dell’aglio e delle cipolle della schiavitù? Con quale memoria io sazio la mia anima?

Il Padre ci dice: «Ti ho nutrito di manna che tu non conoscevi». Recuperiamo la memoria. Questo è il compito, recuperare la memoria. E impariamo a riconoscere il pane falso che illude e corrompe, perché frutto dell’egoismo, dell’autosufficienza e del peccato.

Papa Francesco

Le Messe più belle - Cardinale F.X. Nguyen Van Thuan

 

Quando sono stato arrestato, ho dovuto andarmene subito, a mani vuote. L'indomani, mi è stato permesso di scrivere ai miei per chiedere le cose più necessarie: vestiti, dentifricio… Ho scritto: "Per favore, mandatemi un po' di vino, come medicina contro il mal di stomaco". I fedeli subito hanno capito. Mi hanno mandato una piccola bottiglia di vino per la Messa, con l'etichetta "medicina contro il mal di stomaco", e delle ostie nascoste in una fiaccola contro l'umidità. […] Non potrò mai esprimere la mia grande gioia: ogni giorno, con tre gocce di vino e una goccia d'acqua nel palmo della mano, ho celebrato la Messa. Era questo il mio altare ed era questa la mia cattedrale! […] Ogni volta avevo l'opportunità di stendere le mani e di inchiodarmi sulla croce con Gesù, di bere con lui il calice più amaro. […] Erano le più belle Messe della mia vita.

 

F.X. Nguyen van Thuan, vietnamita, quando era Arcivescovo, trascorse tredici anni del suo episcopato in prigione, di cui nove in isolamento. Questo è quello che disse a proposito della celebrazione eucaristica.

 

L’angolo della Preghiera

Rimani con noi, divino Viandante! Come i due discepoli del Vangelo, imploriamo,

Signore Gesù: rimani con noi! Tu, divino Viandante, esperto delle nostre strade

e conoscitore del nostro cuore, non lasciarci prigionieri delle ombre della sera.
Sostienici nella stanchezza, perdona i nostri peccati, orienta i nostri passi sulla via del bene.
Benedici i bambini, i giovani, gli anziani, le famiglie, in particolare i malati.
Benedici i sacerdoti e le persone consacrate. Benedici tutta l'umanità.
Nell'Eucaristia ti sei fatto "farmaco d'immortalità": dacci il gusto di una vita piena, che ci faccia camminare su questa terra come pellegrini fiduciosi e gioiosi, guardando sempre al traguardo della vita che non ha fine. Rimani con noi, Signore! Amen
(Giovanni Paolo II)

 

 Stampa   
ccc Riduci

Parrocchie di S. Urbano p. e m. -  Preganziol e S. Martino v. – Sambughè

Giorno

Preganziol

Sambughè

Sabato 11 Luglio      verde            

S. BENEDETTO Patrono Europa

Pr 2,1-9; Sal 33; Mt 19,27-29

18.30: Barbazza Pietro;  intenz. Offer.

Danesin Rinaldo;  Vinchesi Paolo; def.ti Oggian, Guglielmini Dino e Sartori Fiorella; Gatto Andrea, Maria, Pierina, Severino, Ines, Ferruccio;

18.30: Niero Nadia; 

             Barbisan Angelo;

             Freschet Adriano (7° ann.)

Domenica 12 Luglio     verde                  

XV Tempo Ordinario

http://www.lachiesa.it/liturgia/allegati/icone/AO150.jpgLiturgia delle ore terza settimana

Is 55,10-11; Sal 64; Rm 8,18-23; Mt 13,1-23
Tu visiti la terra, Signore, e benedici i suoi germogli

8.00: Michieletto Primo e Antonio e def. Fam. Volpato, Fantin, Miatto e Bonaventura; Frasson Gino e Adelina;

vivi e def.ti fam. Torresan Mario; Torresan Luigi e Lorenzina;

 

9.30: Cervesato Ferruccio;

 

11.00: Sbrogiò Ermenegildo e Ogliari

            Giovanna (1° ann)

 

18.30: Borsato Luciana; Pillon Amedeo;

 

8.00: per la comunità

 

 

10.00: def. fam. Menoncello

            Giuseppe

Lunedì 13 Luglio       verde

Is 1,10-17; Sal 49; Mt 10,34 - 11,1                          

8.30: santa messa in cimitero

 

Martedì 14 Luglio      verde
Is 7,1-9; Sal 47; Mt 11,20-24

 

8.30: santa messa in cimitero

Mercoledì 15 Luglio  bianco

S. Bonaventura – memoria
Is 10,5-7.13-16; Sal 93; Mt 11,25-27

18.30: per le famiglie

 

Giovedì 16 Luglio       verde   

B. V. Maria del Carmelo Is 26,7-9.12.16-19; Sal 101; Mt 11,28-30

8.30: per ammalati + adoraz.  Eucar.

          Def. Viale Laura, nonni e zii;

 

19.00: Messa Esequiale di Benendo Carmela (morta il 11/3/20)

 

Venerdì 17 Luglio    verde             

Is 38,1-6.21-22.7-8; Mt 12,1-8

 

17.45: adorazione eucaristica

18.30: Gheller Marina;

Sabato 18 Luglio    verde            

Mi 2,1-5; Sal 9; Mt 12,14-21

18.30: Pellizzato Romeo; Cestaro Iginio; Camerotto Alba e Palatron Ezio; Mestriner Pietro;  Tronchin Raimondo e Maria; Tollardo Vittorio e genitori; Ferrarese Malvina;  Battistella Luigi;

18.30: Giacomel Giovanni;

          famiglia Napolitano;

Domenica 19 Luglio    verde                  

XVI Tempo Ordinario

Liturgia delle ore quarta settimana

Sap 12,13.16-19; Sal 85; Rm 8,26-27; Mt 13,24-43
Tu sei buono, Signore, e perdoni

8.00: santa messa

 

9.30: santa messa

 

11.00: santa messa

 

18.30: Ciampi Sandro; Menoncello Adriano e Vinti Ugo; rinnovo promesse matrimonio di  Carraretto Roberto e Ixia e benedizione del piccolo Martino;

8.00: Menoncello Vettore e Rosa;

 

10.00: Tosato Alberto, Mazzon Maria Pasqua, Lorenza, Adele, Giancarlo, Riccardo, Foffano Marisa, Riccardo, Risato Santa, Zanato Valentino e Pietro;

Quando vieni a messa: Indossa la mascherina; Igienizzati le mani al dispenser situato all’ingresso; occupare i posti contrassegnati iniziando da davanti;

AVVISI

ð  Continua la Proposta Estate, secondo le attuali normative anti Covid 19.

ð  La santa messa in cimitero: il lunedì alle 8.30 a Preganziol, il martedì alle 8.30 a Sambughè

ð  La Caritas Diocesana ha comunicato che per l’emergenza Covid non è possibile fare la raccolta e distribuzione dei vestiti usati. Continua il sostegno alle famiglie bisognose con i generi alimentari. In chiesa ci sono sempre le ceste dove si raccolgono generi alimentari confezionati e di lunga scadenza.

 Stampa   
Avvisi COVID Riduci
covid raccomandazioni
 Stampa   
Registrazione Login
Copyright (c) 2010-2012, Parrocchia di Preganziol   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso