::Gruppi > Consiglio Pastorale
Consiglio pastorale Riduci
 Stampa   
Riduci
interno
 Stampa   
Stile Riduci
  • IL DIALOGO cioè ascoltare e comunicare, con ordine e con il rispetto di tutti.
  • PREGARE ed INVOCARE l’azione dello Spirito Santo sulle scelte da compiere
  • CRITICARE SI’, MA IN MODO COSTRUTTIVO.
  • se necessario VOTARE le decisioni da prendere come strumento perché i membri manifestino la loro scelta con responsabilità al fine di consegnare al Parroco una proposta chiara di cui lui terrà conto nella decisione finale.
 Stampa   
Servizi Parrocchiali Riduci

Questo servizio come tutti quelli offerti dalla parrocchia funziona esclusivamente grazie all' impegno e al lavoro di volontari.
E' un frutto prezioso che può gustare sia chi ne usufruisce sia chi lo offre.


Non si pensi che sia qualcosa di dovuto in virtù della propria appartenenza alla comunità parrocchiale o del contributo dato a copertura delle spese.
Tutti invece si devono sentire liberi di contribuire col proprio impegno secondo le proprie capacità e disponibilità.

Chi ha da sollevare critiche o rimostranze troverà soddisfazione passando dalla parte di chi serve.

 Stampa   
Cosa vuol dire consiglio pastorale Riduci

Cosa E'

  • PUNTO DI RACCORDO TRA TUTTE LE REALTÀ PRESENTI IN PARROCCHIA
  • SEGNO DELL’ESISTENZA DI UNA COMUNITÀ CRISTIANA ORGANIZZATA, LAICI E SACERDOTI ASSIEME.
  • STRUMENTO DI UNITÀ TRA TUTTI I GRUPPI E ASSOCIAZIONI PRESENTI IN PARROCCHIA

Cosa NON E'

  • COMITATO DI GESTIONE DELLA PARROCCHIA
  • CONSIGLIO AFFARI ECONOMICI
  • GRUPPO PER LA SOLUZIONE DI PROBLEMI URGENTI
  • GRUPPO RELIGIOSO E DI FORMAZIONE
  • GRUPPO CHE ORGANIZZA GITE, SAGRE, PELLEGRINAGGI, RESTAURI

 Le finalità del CPP

  • concordare il calendario delle attività pastorali
  • affrontare problemi che superano le competenze dei singoli gruppi
  • suscitare la partecipazione attiva di tutti i membri e le associazioni della Parrocchia
  • verificare i frutti delle attività che si sono svolte nel corso dell’anno pastorale 
 Stampa   
Letture di riferimento Riduci

Dagli Atti degli Apostoli (At 15,22-29)
Allora gli apostoli, gli anziani e tutta la Chiesa decisero di eleggere alcuni di loro …

Dal Vangelo di Giovanni 17, 1 ss
[..] Padre santo, custodisci nel tuo nome coloro che mi hai dato, perché siano una cosa sola, come noi.
Non prego solo per questi, ma anche per quelli che per la loro parola crederanno in me; perché tutti siano una sola cosa.[…]
[…] perché siano perfetti nell’unità e il mondo sappia che tu mi hai mandato e li hai amati come hai amato me.

Dagli Atti degli Apostoli 4,32 ss
La moltitudine di coloro che erano venuti alla fede aveva un cuore solo e un’anima sola ….
[…] Nessuno infatti tra loro era bisognoso, perché quanti possedevano campi o case li vendevano, portavano l’importo di ciò che era stato venduto e lo deponevano ai piedi degli apostoli; e poi veniva distribuito a ciascuno secondo il bisogno.

 Stampa   
Riduci
comunità
 Stampa   
Documenti Riduci
 TitoloData modifica 
Statuto23/01/2010Download
come pietre vive23/01/2010Download
 Stampa   
Registrazione Login
Copyright (c) 2010-2012, Parrocchia di Preganziol   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso